loader

Impianto dentale con carico immediato in area estetica

L’inserimento di un impianto post-estrattivo immediato in area estetica, può sembrare ad un profano una semplice manovra odontoiatrica di sostituzione di un elemento dentale mancante; rappresenta in realtà in questa area del sorriso uno degli interventi più delicati e difficili in campo rigenerativo-implantare.

Il mantenimento, infatti, della stessa altezza e festonatura delle parabole gengivali, dopo la perdita di un elemento dentale, è alla base dell’estetica del gruppo frontale, ed è frutto di una tecnica chirurgica e di un protocollo rigenerativo estremamente precisi e raffinati.

Qui di seguito vediamo un esempio di impianto post -estrattivo immediato: subito dopo l’estrazione della radice del 13, è stato inserito l’impianto e, vista l’ottima stabilità primaria dello stesso, sono stati posizionati un pilastro ed un provvisorio in resina.

Trascorsi circa 5 mesi dall’intervento sono stati applicati il pilastro definitivo e la corona in zirconio-ceramica.

 


Condividi:


Su questo sito utilizziamo cookie tecnici di terze parti ma nessun cookie di profilazione.  Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi